Pacchetto per la Germania

Viaggio di musica al Jazzfest Berlin 2018

Un viaggio di autunno nella metropoli della Sprea per partecipare alla sua intensa vita musicale e culturale, per vedere dal battello alcuni luoghi importanti della citta’, per assistere a quattro concerti nell’ambito del prestigioso Jazzfest Berlin 2018 dove musicisti emergenti conversano con musicisti di chiara fama alla ricerca del segreto dell'improvisazione, per visitare il Musikinstrumentenmuseum, e per degustare le specialita’ gastronomiche berlinesi e tedesche.

590€ p.P.
dal 01/11 al 04/11

Numero minimo di participanti

10persone


Numero massimo di partecipanti

15persone


Prenotazioni

Da subito


Termine della prenotazione

03/10/2018

Jazzfest Berlin 2018

 PROGRAMMA

GIOVEDÍ 1 NOVEMBRE  2018

Dopo l’arrivo in aeroporto di Berlin-Tegel o Berlin-Schönefeld  trasferta in pullmino turistico all’hotel e saluto di benvenuto da parte dell’organizzatore Dr. Ralf Krause

Check-in e sistemazione in hotel

Tempo permettendo – Passeggiata per il  Kurfürstendamm con visita alla Kaiser Wilhelm Gedächtniskirche (“il dente cariato”) e per la Fasanenstraße con le sue gallerie d’arte e il Literaturhaus (con libreria e café)

Ore 20:00 – Trasferimento con i mezzi pubblici al Ristorante

Ore 20:30 –     Cena al Restaurant & Bierhaus  Xantener Eck, Wilmersdorf, Xantener Str. 1

Ore 21:45 – Trasferimento con i mezzi pubblici a Haus der Berliner Festspiele

Ore 22:30  – Jazzfest Berlin 2018 (concerto 1)

Exploding Star International: Chicago-Berlin (USA/D)  prima esecuzione mondiale

Chicago:

Rob Mazurek – direction, compositions, piccolo trumpet, modular synth

Jamie Branch  – trumpet

Chad Taylor  – drums, mbira

Martin France – drums

Nicole Mitchell – flutes, voice

Jason Ajemian  – bass, voice

Tomeka Reid – cello

Lester St. Louis – cello

Hamid Drake – drums

Damon Locks – voice, electronics

Berlin:

Els Vandeweyer – vibraphone

Magda Mayas – piano, keys

Biliana Voutchkova, violin

Julia Reidy, guitar

Sabine Vogel, flute

Elias Stemeseder piano, keys

Haus der Berliner Festspiele – Hauptbühne (Palco centrale)

Ore 23:30 – Ritorno con taxi in albergo

VENERDÌ  2 NOVEMBRE 2016

Prima colazione in hotel

Ore 10:30 – Trasferimento con i mezzi pubblici al centro storico di Mitte

Ore 11:00-12.00 Historische Stadtrundfahrt – giro in battello sulla Sprea (con audioguida in italiano)

Tempo a disposizione

Pranzo libero

Possibilità di visitare il Musikinstrumentenmuseum (aperto fino alle ore 17)

Ore 19:00 Appuntamento in albergo

Trasferimento con i mezzi pubblici al Ristorante

Ore 19:30 Cena al Restaurant Weyers (Pariser Str. 16, 10719 Berlin)

Ore 21:15 Jazzfest Berlin 2018  (concerto 2)

Art Ensemble of Chicago

Roscoe Mitchell – saxophones

Hugh Ragin – trumpets

Famoudou Don Moyo – drums, congas, percussion

Dudù Kouate – african percussion

Jean Cook – violin

Tomeka Reid – cello

Silvia Bolognesi – bass

Jaribu Shadìd – double bass

Christina Wheeler – voice, array mbira, auto harp, q-chord, theemin, sampler, electronics

Haus der Berliner Festspiele – Große Bühne (palco centrale)

Ore 22:30  Jazzfest Berlin 2018 (concerto 3)

Théo Ceccaldi “Freaks” (FR)

Théo Ceccaldi – violin

Matthieu Metzger – saxophone

Quentin Biardeau – saxophone

Valentin Ceccaldi – cello

Gianni Caserotto – guitar

Etienne Zemiak – drums

Ore 24.00 ca. – Ritorno con taxi in albergo

SABATO 3 NOVEMBRE 2018

Prima colazione in hotel

Tempo a disposizione

Possibilità di visitare il Musikinstrumentenmuseum (aperto dalle ore 10)

Pranzo libero

Tempo a disposizione

Ore 19:30 – Appuntamento  a Haus der Festspiele  (dentro al portone)

Ore 20:00 –  Jazzfest Berlin 2016 (concerto 4)

WDR Big Band Feat. Jazzmeia Horn (D / USA) 

Bob Mintzer – director, arrangements

Jazzmeia Horn – vocals

Johan Hörlen – alto saxophone

Karolina Strassmayer – alto saxophone

Olivier Peters – tenor saxophone

Paul Heller – tenor saxphone

Jens Neufang – bass saxophone

Ludwig Nuss – trombone

Shannonn Barrett – trombone

Mattis Cederberg – bass trombone

Andy Hunter – trombone

Wim Both – trumpet

Ruud Breuls – trumpet

Rob Bruynen – trumpet

Andy Haderer – trumpet

Billy Test – piano

John Goldsby – bass

Paul Shigibara – guitar

Hans Dekker – drums

Ore 21.30 ca. – Trasferimento con i mezzi pubblici al Ristorante

Ore 22.00 – Cena dell’arrivederci in un locale lungo la riva della Sprea “Ständige Vertretung”, Schiffbauerdamm 8.

Ore 24.00 ca. –  Ritorno con taxi in albergo

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018

Prima colazione e check-out in hotel

Trasferta in taxi o pullmino turistico dall’hotel all’aeroporto di Tegel o Schönefeld

FINE  DEI  NOSTRI  SERVIZI

 

  PRESTAZIONI INCLUSE NEL PROGRAMMA :

  • Trasferta in taxi o pullmino turistico da e per l’aeroporto di Tegel o  Schönefeld
  • Hotel*** nella parte occidentale della città
  • 3 pernottamenti con prima colazione a buffet in camera doppia
  • Tassa di soggiorno (city tax) del 5 %
  • 3 pasti (cena) in luoghi diversi. All’interno delle proposte di menù si possono scegliere un piatto principale e una bevanda, oppure un bicchiere di vino o una birra grande. Tutti gli extra sono a carico dell’ordinante.
  • Accompagnatore il musicologo e titolare di Applausissimo, Dr. Ralf Krause
  • Spostamenti in città con i mezzi pubblici
  • Giro della città in battello sulla Sprea (con audioguida in italiano)
  • Ingresso al Musikinstrumentenmuseum
  • 4 eventi musicali  a Haus der Berliner Festspiele (Große Bühne)  nell’ambito del Jazzfest Berlin 2016 (risp. posti a sedere di I categoria e libera scelta dei posti a sedere). Tutti i concerti saranno trasmessi dalle stazioni radiofoniche della ARD
  • Biglietti per il trasporto pubblico di Berlino
  • 1 copia della storia di Berlino di nella traduzione italiana di Gianluca Falanga, Berlino 2010
  • 1 CD con le Sinfonie Berlinesi di Carl Philipp Emanuel Bach, Kammerorchester Carl Philipp Emanuel Bach, dir. Helmut Haenchen

ESCLUSI:  Mance, Extras, Volo, Diritti di agenzia

SCRIVETECI UNA MAIL A info@applausissimo.de, E VI MANDIAMO SUBITO IL MODELLO DI PRENOTAZIONE. PRENOTATE IL VOLO ONLINE, PER ESEMPIO SUL SITO DI easyjet.com, OPPURE RIVOLGETEVI AD UN’AGENZIA DI VIAGGIO DI VOSTRA FIDUCIA.


Data di redazione: 27/09/2016
Con riserva di modifiche